La casa secondo Stefano Zecchi: rifugio e bellezza

Queste le parole di Stefano Zecchi, docente di Estetica all’Università degli Studi di Milano, durante la Mediolanum Freedom Conference: ‘In una vita fatta di spostamenti e avventure, la casa dà sicurezza proprio nel momento in cui toglie le emozioni di un’esistenza movimentata, radicandoci in un posto preciso. Ma la casa non dovrebbe essere solo un rifugio e il desiderio di averne una dovrebbe essere affiancato a quello di averne una esteticamente bella. Come ci insegna Leon Battista Alberti L’architettura c’è quando ci rende felici’. E conclude: ‘In Italia il rapporto con la casa è sicuramente meno disinvolto rispetto agli altri Paesi. Io stesso sono stato il primo nella mia famiglia a comprarne una, suggestionato dall’idea che solo l’atto dell’acquisto offra una sensazione di sicurezza’.

Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools Bookmarking Tools

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: